ANDREA MASSUCCHI

Vigevano il 28/12/1974

 

andreacampioni

 

Andrea Massucchi approda alla società La Costanza 1884 a 9 anni nel tardo autunno 1983.

Dopo una brevissima permanenza nei corsi propedeutici l’allora presidente Carlo Della Torre gli propone di entrare a far parte del gruppo preagonistico.

Andrea accetta con entusiasmo e dopo circa un anno di intensa preparazione fisica e tecnica passa al gruppo agonistico dell’allenatore Giovanni Musatelli e nel 1984 inizia a gareggiare.

Le prime esperienze agonistiche non sono del tutto positive, ma non si perde d’animo e, sorretto da una grandissima passione e da un carattere indomito continua con caparbietà la sua preparazione, che darà i primi concreti risultati nel 1986 quando incomincia a conseguire buoni risultati nella categoria allievi. Poi, dopo un lungo periodo di stop a causa di alcuni infortuni, completato il suo sviluppo fisico, viene convocato e va ad allenarsi presso il centro tecnico Federale di Gallarate diretto dagli allenatori Gianni e Luigi Macchi.

Il 1990 segna definitivamente il suo passaggio dalla ginnastica a livello regionale a quella nazionale, vince infatti il trofeo Primavera di Viareggio e infine a quello internazionale, viene convocato nella squadra Nazionale Juniores e partecipa ai campionati Europei di Atene.

Incomincia in questo modo il suo percorso nella compagine azzurra che avrà il suo massimo risultato nella conquista nel 1996 a S.Juan di Portorico della Medaglia D’argento Mondiale nella specialità Volteggio.

 

 

Principali risultati sportivi

  • 1990 – 1 Prova Campionato Regionale Lombardo Junior – Milano – 2 classificato
  • 1990 – 2 Prova Campionato Regionale Lombardo Junior – Milano – 1 classificato
  • 1990 – Campionato Interregionale Nord – Novara – 2 classificato
  • 1990 – Campionato Italiano di Categoria Junior – Mortara – 13 classificato
  • 1991 – Trofeo primavera junior – viareggio – 1° classificato
  • 1991 – Incontro Internazionale Juniores Germania – Cecoslovacchia – Italia – Worth (Germania)- 5 classificato al concorso generale, 1 classificato a squadre
  • 1991 – europei juniores – Atene – 10 classificato corpo libero
  • 1992 – Incontro Internazionale Juniores Italia – Cecoslovacchia – Mortara – 1 classificato a squadre, 1 classificato agli anelli
  • 1992 – Campionato Europeo a Squadre Juniores – Arezzo – 5 classificato a squadre, Medaglia d’Argento agli anelli, Medaglia di Bronzo al volteggio
  • 1993 – 1 Prova Campionato Individuale Serie A  – Fano – 1 classificato agli anelli, 1 classificato al corpo libero
  • 1993 – 2 Prova Campionato Individuale Serie A –   Schio – 1 classificato al volteggio, 3 classificato al cavallo con maniglie
  • 1993 – 3 Prova Campionato Individuale Serie A – Porto San Giorgio – 1 classificato alle parallele, 2 classificato agli anelli
  • 1993 – 4 Prova Campionato Individuale Serie A – Novara – 3 classificato alla sbarra, 3 classificato al volteggio
  • 1993 – Al termine delle quattro Prove del Campionato Individuale Serie A viene proclamato Campione Italiano Serie A
  • 1993 – Campionato Italiano di Specialità Individualisti Serie A – Bassano del Grappa – Campione Italiano agli anelli, Campione Italiano al volteggio, Campione Italiano al corpo libero, Medaglia di Bronzo al cavallo con maniglie
  • 1993 – Campionato Italiano Assoluto – Mestre – Campione Italiano al volteggio, Medaglia di Bronzo al corpo libero, Medaglia di Bronzo al cavallo con maniglie
  • 1993 – Incontro Internazionale a Squadre Italia – Russia – Romania – Sassari
  • 1994 – World Stars – San Pietroburgo- 5 classificato al concorso generale, Medaglia d’Oro agli anelli, Medaglia d’Argento al cavallo con maniglie
  • 1994 – Campionato del Mondo Individuale – Brisbane – 28 classificato al concorso generale, 12 classificato agli anelli
  • 1994 – Campionati Europei – Praga
  • 1994 – Campionato Italiano Assoluto – Trieste – 3 classificato al concorso generale, 1 classificato agli anelli, 2 classificato al volteggio
  • 1994 – Campionato Mondiale a Squadre – Dortmund – 11 classificato a squadre (composizione squadra: Preti, Massucchi, Galli, Giangregorio, Rossato, Centazzo, D’Innocenzo, Luini)
  • 1995 – Coppa Europa – World Stars – Mosca
  • 1995 – Incontro Internazionale a Squadre Italia – Bielorussia – Romania –San benedetto del Tronto – 1 classificato a squadre (composizione squadra: Chechi, Preti, Massucchi, D’Innocenzo, Anceschi, Colombo, Barbieri)
  • 1995 – Campionato Mondiale a Squadre – Sabae – 11 classificato a squadre(Qualificazione per le Olimpiadi di Atlanta, composizione squadra: Chechi, Preti, Massucchi, Galli, Rossato, Bucci, Colombo)
  • 1995 – 1 Prova Campionato Nazionale a Squadre – Nettuno – 1 classificato a squadre
  • 1995 – 2 Prova Campionato Nazionale a Squadre – Vercelli – 1 classificato a squadre
  • 1995 – 3 Prova Campionato Nazionale a Squadre – Bassano del Grappa – 1 classificato a squadre
  • 1995 – 4 Prova Campionato Nazionale a Squadre – Fano – 1 classificato a squadre – campione d’Italia a squadre (composizione squadra: Galli, Luini C., Luini S., Massucchi)
  • 1996 – Campionati Internazionali di Ungheria – Budapest – 4 classificato al concorso generale
  • Campionati del Mondo Individuali – San Juan de Portorico – Medaglia d’Argento al volteggio
  • Campionati Europei Individuali e a Squadre – Copenaghen – 8 classificato a squadre (composizione squadra: Chechi, Preti, Massucchi, Galli, Rossato)