BUONA LA PRIMA DI SPECIALITA’

Weekend pieno di medaglie per La Costanza 1884 A.Massucchi. Sabato 17 Febbraio al Palamassucchi di Mortara è andata in scena la prima prova regionale del campionato individuale gold, la seconda prova di specialità junior e senior e la seconda prova individuale e specialità junior e senior Silver. Molti gli atleti della società mortarese scesi in pedana partendo dal più giovane Davide Labò che ha gareggiato per la categoria junior prima fascia, ottiene un ottimo settimo posto a corpo libero, Davide Saini invece nella categoria junior seconda fascia, al suo esordio con i colori de La Costanza 1884, ottiene un ottimo quarto posto a cavallo con maniglie, da migliorare invece il corpo libero.  Successivamente hanno gareggiato gli atleti più esperti reduci dal grande successo della Serie A 2017. Nella categoria senior sono scesi in campo Andrea Amato, Luca Corsico e Mario Alquati. Le aspettative in vista anche dell’imminente gara di serie A del 3 Marzo  ad Arezzo, i nostri ginnasti non hanno tradito le attese, il capitano Luca Corsico si piazza al secondo posto agli anelli mentre buona la prestazione alle parallele, altrettanto bene la gara di Andrea Amato che sbaraglia la concorrenza a sbarra piazzandosi al primo posto, inoltre guadagna il secondo posto a parallele e terzo a cavallo con maniglie, conclude la giornata Mario Alquati con una prestazione al corpo libero da livelli Europei con un punteggio straordinario di 14,450 vince la sua specialità, inoltre si piazza secondo a Volteggio.

Pioggia di medaglie che non si ferma anche nella giornata di Domenica, nella categoria quarta fascia Allievi ha gareggiato il giovane Luca Rastelli che ha portato a termine una grande gara che ha esaltato le sue grandi doti tecniche, il giovane atleta ha sfoderato tutte le sue qualità migliori e ha ottenuto uno straordinario secondo posto, in una gara terminata con pochissimi errori dove la concorrenza era altissima, molto soddisfatti l’intera società e i due allenatori Paolo Pedrotti e Luca Corsico.

Il weekend di gare non finisce e nella sezione femminile sabato ad Arcore nella prima gara regionale di serie D silver la squadra femminile composta da giorgia mazzola , valeria scainelli e giulia polenghi ha affrontato la prima gara dell’anno e ad ottimi risultati, disputando una gara ottima a volteggio e corpo libero ma a causa di qualche errorino di troppo a trave e parallele chiudono al sesto posto su quattordici squadre.

Sempre ad Arcore domenica ha gareggiato la neo senior nella sezione gold di massima categoria, ha gareggiato Laura Calvaresi. Ha svolto una gara decisamente ben eseguita con un ottimo 12.400 alla trave e un ottimo esercizio a parallele attrezzo a lei non congeniale. A corpo libero e volteggio paga qualche imperfezione dovute anche alle attrezzature del campo gara.