OTTIMO RISULTATO PER I RAGAZZI DELLA SERIE A

Sabato 30 Marzo a Padova si è tenuta la seconda prova del Campionato Italiano di Serie A1 di ginnastica artistica.

I ginnasti de La Costanza 1884 ottengono uno straordinario risultato, dopo una gara quasi priva di errori conquistano uno spettacolare sesto posto in classifica.

Gli atleti della storica società mortarese sono scesi in pedana dovendo riscattare lo sfortunato decimo posto ottenuto nella prova precedente a Busto Arsizio, il risultato è stato decisamente soddisfacente.

La squadra composta da Andrea Amato, Mario Alquati, Luca Corsico, Luca Lino Garza ed Helge Liebrich, con una straordinaria prova di carattere ha svolto una gara grintosa svolgendo al meglio esercizi composti da un elevato tasso tecnico, che hanno permesso alla squadra di piazzarsi al secondo posto nella classifica parziale al termine della prima gara dove hanno gareggiato le prime sei squadre, il fantastico punteggio di 156.050 gli permette, dopo la seconda gara dove sono scese in campo le seconde 6 squadre, di conquistare questo strepitoso sesto posto.

La società e gli allenatori Paolo Pedrotti e Simona Damnotti sono decisamente molto soddisfatti del risultato ottenuto, ricordando che se i ragazzi manterranno le prestazioni ad altissimo livelli anche nell’ultima prova del Campionato italiano di Serie A1 che si terrà a Firenze il 4 Maggio, i ragazzi avranno sicuramente la certezza matematica di partecipare al massimo campionato italiano a squadre di ginnastica artistica anche l’anno prossimo.

I ragazzi hanno in ogni modo dimostrato di avere grinta e carattere e di sapere affrontare in modo perentorio alle difficoltà, dopo duri allenamenti e un ottima preparazione questo sesto posto è la giusta gratificazione al duro lavoro in palestra.